Torta al pistacchio con crema di limone, more e lamponi


La torta al pistacchio con crema di limone è stata davvero una bella scoperta! Dopo il primo tentativo che non è riuscito come volevo, l’ho perfezionata cambiando qualche ingrediente e il risultato è stato ottimo!
E’ composta da una base di frolla croccante ripiena di morbido frangipane al pistacchio e decorata con crema al profumo di limone, more e lamponi. Una vera delizia!

 

 

torta al pistacchio e crema di limone con lamponi e more

Ingredienti

Per la frolla al pistacchio

  • 250 gr di farina 00
  • 150 gr di burro
  • 1 uovo
  • 90 gr di zucchero
  • 2 cucchiaini di crema di pistacchio
  • marmellata di albicocca q.b.

Per il frangipane al pistacchio

  • 50 gr di farina di pistacchio
  • 100 gr di farina 00
  • 100 gr di burro
  • 100 gr di zucchero a velo
  • 2 uova
  • 1 cucchiaio di crema di pistacchio

Per la crema al limone

  • 1/2 lt di latte
  • 120 gr di zucchero
  • 55 gr di farina
  • buccia grattuggiata di 4 limoni
  • 120 gr di panna montata

Per la decorazione
more, lamponi e biscottini di pasta frolla

 

Procedimento – Come fare la torta al pistacchio con crema di limone

Per la frolla: metti la farina e lo zucchero in una ciotola, aggiungi l’uovo leggermente sbattuto e il burro ammorbidito (puoi ammorbidirlo nel forno a microonde). Comincia a impastare e poi aggiungi la crema di pistacchio. Lavora bene con le mani per diversi minuti fino a formare un panetto omogeneo. Avvolgi nella pellicola trasparente e metti in frigo a riposare per 1h. (La marmellata servirà dopo).

Trascorso il tempo di riposo stendi l’impasto su un foglio di carta forno infarinato. Prendendo la misura della teglia (teglia da 25 cm di diametro), ritaglia un disco di frolla leggermente più grande della teglia in quanto la base di frolla dovrà avere i bordi un poco alti. Nel frattempo imburra e infarina la teglia. Adagia la frolla nella teglia (senza la carta forno) facendo attenzione a non romperla. La frolla è un po’ delicata. Se dovesse rompersi un poco, non preoccuparti, prendi un po’ di frolla avanzata e “tappa il buco” 🙂
Bucherella la frolla con una forchetta e ricoprila con uno strato sottile di marmellata di albicocca.

 

torta al pistacchio base frolla

Ora prepara il frangipane: lavora il burro (ammorbidito) e lo zucchero con il frullatore elettrico, unisci a filo le uova sbattute con una forchetta, incorpora la farina 00 e la farina di pistacchio un cucchiaio per volta e infine aggiungi la crema di pistacchio. Frulla per alcuni secondi e versa il composto sulla frolla.

torta frangipane
Cuoci in forno. Vedrai come il frangipane crescerà andando a coprire i bordi alti della frolla.

timer cucinaCottura: in forno ventilato a 180° per 30 min.

 

Dopo la cottura lascia raffreddare bene. Intanto prepara la crema.

Ricetta Bimby per la crema al limone: versa tutti gli ingredienti (tranne la panna) nel boccale e aziona a vel 4 per 10 min, temperatura 90°.
Lascia intiepidire e aggiungi la panna montata mescolando con una spatola delicatamente.

Ricetta senza Bimby per la crema al limone: metti in una pentola la farina, lo zucchero e la buccia grattuggiata di limone. Unisci a filo il latte e amalgama bene con una frusta evitando di creare grumi. Porta a bollore sul fuoco per far addensare la crema. Lascia intiepidire e aggiungi la panna montata mescolando con una spatola delicatamente.

 

Decora la frolla con tanti ciuffetti di crema al limone.

crema di limone

 

Aggiungi le more, i lamponi e i biscottini di decorazione. Et voilà, la torta al pistacchio con crema di limone è pronta!
Vedrai che successo 🙂

 

torta al pistacchio e crema di limone con lamponi e more

Nota: per realizzare i biscottini di decorazione puoi utilizzare qualsiasi ricetta di frolla, scegli quella che preferisci. Altrimenti puoi utilizzare la frolla al pistacchio che ti avanza da questa ricetta.

 

fetta torta al pistacchio e lamponi e more

 

Se ti è piaciuta la ricetta, lasciami un like sulla mia pagina facebook, ne sarò contentissima!

 


Informazioni su Maika Messalli

Ciao, sono Maika Messalli. Sono napoletana ma vivo a Roma. Lavoro di giorno in una azienda cosmetica, nel settore marketing, e di notte mi dedico alla mia grande passione: i dolci. Approfondisci chi sono su http://www.dolcequantobasta.it/un-po-di-me/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *