Torta ricotta e pere


La torta ricotta e pere è un dolce tipico della costiera amalfitana. E’ composto da due dischi di pan di spagna alle nocciole e una crema alla ricotta e pere delicata ma molto golosa. In rete troverai diverse ricette di questa famosa torta. Io, dopo vari esperimenti, ho trovato la proporzione ideale degli ingredienti che sposa il mio gusto. Provala anche tu e fammi sapere cosa ne pensi!

Ecco come realizzare la torta ricotta e pere.

 

Ingredienti

Per il pan di spagna

  • 130 gr di zucchero
  • 3 uova
  • 180 gr di nocciole
  • 60 gr di farina
  • 70 ml di olio

Per la crema

  • 500 gr di ricotta di mucca
  • 2 cucchiai di zucchero a velo
  • 200 ml di panna montata vegetale (io uso la Hoplà)
  • 500 gr di pere (non sbucciate)
  • 20 ml di limoncello

Per la bagna

  • 250 ml di acqua
  • 1 cucchiaio abbondante di zucchero
  • liquore a piacere

 

Procedimento – Come fare la torta ricotta e pere

Per preparare il pan di spagna: frulla le nocciole e metti da parte. Monta le uova con lo zucchero fino ad avere un composto spumoso. Aggiungi l’olio a filo e poi la farina poco per volta. Infine aggiungi le nocciole tritate mescolando dal basso verso l’alto con un cucchiaio. Versa metà composto in una teglia imburrata e infarinata di 22 cm di diametro e metti in forno.

timer cucinaCottura: in forno ventilato preriscaldato a 180° per 12 minuti (posiziona il dolce nel livello più basso del forno).

 

Quando il dolce è freddo sformalo, lava la teglia, imburrala e infarinala, e versa il restante composto. Cuoci nello stesso modo. Lascia raffreddare i 2 dischi di pan di spagna.

 

Mentre il dolce è in forno prepara la bagna: metti a bollire 250 ml di acqua. Quando l’acqua bolle, spegni e aggiungi 1 cucchiaio abbondante di zucchero. Mescola con un cucchiaio per farlo sciogliere. Aggiungi un po’ di liquore a piacere (io di solito uso il limoncello). Lascia raffreddare.

 

Per preparare la crema: pela le pere e tagliale a cubetti. Falle ammorbidire sul fuoco a fiamma bassa in un pentolino antiaderente con 20 ml di limoncello e un filo di olio. Coprile con un coperchio. Se il liquido si asciuga e le pere non sono ancora morbide aggiungi un goccio di acqua. Quando sono cotte, toglile dal fuoco e lasciale raffreddare.
Nel frattempo manteca la ricotta con 2 cucchiai di zucchero a velo usando un frullatore elettrico. Aggiungi la panna ben montata e infine le pere (raffreddate). La crema è pronta.

 

Per comporre la torta ricotta e pere: adagia un disco di pan di spagna su un piatto da portata, versa un po’ di bagna al limoncello. Farcisci con la crema alla ricotta e pere. Copri con l’altro disco di pan di spagna e versaci un po’ di bagna.

 

come fare la torta ricotta e pere

 

 

Metti in frigo a rassodare per almeno 3h. Prima di servire spolverizza con zucchero a velo.

 

 

torta ricotta e pere

 

Nota: Per un migliore presentazione puoi comporre la torta ricotta e pere usando un cerchio d’acciaio, di altezza 4 cm e di diametro 22 cm. Metti il cerchio su un foglio di carta da forno e appoggialo su un vassoio. Posiziona un disco di pan di spagna all’interno del cerchio e continua la composizione come indicato sopra. Dopo aver composto la torta mettila in freezer per circa 2 ore. Trascorso il tempo di riposo sfila il cerchio d’acciaio e decora con zucchero a velo e spicchi di pere sciroppate.


Informazioni su Maika Messalli

Ciao, sono Maika Messalli. Sono napoletana ma vivo a Roma. Lavoro di giorno in una azienda cosmetica, nel settore marketing, e di notte mi dedico alla mia grande passione: i dolci. Approfondisci chi sono su http://www.dolcequantobasta.it/un-po-di-me/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *