Torta al doppio cioccolato


Hai mai pensato ad una Natale senza cioccolato? Impossibile! Le riviste, il web, i negozi pullulano di dolci e leccornie tempestati di cioccolato. E allora prepara anche tu una torta che stupirà i tuoi ospiti durante le feste! Una torta mousse cioccolatosa morbida e profumata. La torta al cioccolato che ti propongo è costituita da un doppio strato di cioccolato ricco e compatto che attirerà tutti i golosi.
Decorala a tuo piacimento e servila con panna…perché a Natale qualche caloria in più è d’obbligo 🙂

 

 

Ingredienti

Per la base

  • 4 uova
  • 150 gr di zucchero
  • 100 gr di farina bianca
  • 30 gr di cacao amaro
  • 30 gr di burro fuso

Per la mousse

  • 400 gr di cioccolato al latte tritato grossolanamente
  • 200 gr di cioccolato fondente tritato grossolanamente
  • 200 ml di panna liquida
  • 5 gr di fogli di gelatina
  • 1 noce di burro

 

 

Procedimento – Come fare la torta al cioccolato

Monta le uova con lo zucchero con un frullatore elettrico fino ad avere un composto chiaro e spumoso. Aggiungi il burro fuso e infine il cacao e la farina setacciati. Continua a mescolare con le fruste a bassa velocità. Versa il composto in uno stampo a cerniera da 23 cm di diametro imburrato e infarinato e metti in forno.

 

timer cucinaCottura: in forno ventilato preriscaldato a 180° per 20 minuti.

 

Dopo la cottura togli la base della torta dal forno e lascia raffreddare.

base della torta al cioccolato

Intanto prepara la mousse.

Metti la gelatina in ammollo in acqua fredda per 10 minuti. Fai fondere i 2 cioccolati a bagnomaria in acqua che sobbolle appena insieme a 50 ml di panna liquida e a una noce di burro. Trascorsi i 10 minuti strizza la gelatina e versala in altri 50 ml di panna liquida riscaldata (la puoi scaldare al microonde), gira bene con una forchetta per farla sciogliere. Appena sciolta versala nella cioccolata e gira bene per far amalgamare tutto. Fai intiepidire e versa il cioccolato sulla base della torta (lasciandola all’interno dello stampo). Passa un poco di burro lungo tutto il bordo dello stampo così sarà più facile dopo sformare la mousse. Lascia riposare per 12 ore. Non mettere in frigo altrimenti la mousse si indurirà troppo.
Sforma la torta dallo stampo aiutandoti con un coltello affilato da passare lungo i bordi della teglia e decorala a piacere (io l’ho decorata con i cristalli di ghiaccio in pasta di zucchero).

 

torta al cioccolato con decorazione natalizia

Servila accompagnata con panna (gli altri 100 ml che restano).

fetta torta al cioccolato su vassoi da portata

Consiglio: per sformare la torta-mousse facilmente puoi anche coprire con un foglio di carta forno la base dello stampo e i bordi o, in alternativa, foderare lo stampo con della pellicola trasparente.


Informazioni su Maika Messalli

Ciao, sono Maika Messalli. Sono napoletana ma vivo a Roma. Lavoro di giorno in una azienda cosmetica, nel settore marketing, e di notte mi dedico alla mia grande passione: i dolci. Approfondisci chi sono su http://www.dolcequantobasta.it/un-po-di-me/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *