Pastel de nata


Il pastel del nata è un dolcetto tipico del Portogallo, detto anche pastel de Belém (dal nome del monastero in cui si ritiene siano nati).

Una tortina preparata con una sfoglia fragrante che racchiude una crema alla panna soffice e deliziosa. Questi piccoli dolcetti si possono gustare in Portogallo in qualsiasi pasticceria, ma anche a casa possiamo realizzarli facilmente. E allora mettiamoci all’opera!

Per la sfoglia puoi utilizzare una sfoglia già pronta. Io ho preferito preparare una sfoglia senza burro, sicuramente è meno fragrante ma anche più salutare :-)!

 

Ingredienti

Per la pasta sfoglia

  • 250 gr di farina
  • 1 vasetto di yogurt bianco
  • 1 cucchiaio di zucchero a velo
  • 2 cucchiai di olio

Per la crema

  • 450 ml di latte
  • 250 ml di panna (non zuccherata)
  • 150 gr di zucchero
  • 5 tuorli
  • 90 gr di maizena
  • gocce di essenza di vaniglia

Per il top

cannella in polvere q.b.

 

Procedimento – Come fare il pastel de nata

Prepara la sfoglia: mescola tutti gli ingredienti insieme e, aiutandoti con le mani, forma un panetto. Metti in frigo a riposare. Nota: meglio preparare la sfoglia il giorno prima.

paste del nata sfoglia

 

Prepara la crema: in una ciotola sbatti con una frusta il latte, la panna, lo zucchero, i tuorli e la vaniglia. Aggiungi poco alla volta la maizena stando attenta a non creare grumi. Trasferisci in un pentolino e fai addensare a fuoco lento. Se hai il Bimby, metti tutti gli ingredienti nel boccale e aziona a vel.3, 90° per 7/8 minuti.

 

Per comporre il pastel de nata: stendi la sfoglia e ricava tanti dischi con un coppa pasta. Adagia la sfoglia nei pirottini di alluminio (quelli che si usano per i muffin) imburrati e infarinati. Versa la crema alla panna e metti in forno.

 

pastel de nata riempimento con crema

 

timer cucinaCottura: in forno statico preriscaldato a 180° per 40 min c.a.

 

pasteis de nata appena sfornati

 

Lascia raffreddare i pasteis de nata, spolverizza con cannella e servi.

 

 

pastel de nata ricetta

Vedrai che bontà!

 

Se ti è piaciuta la ricetta, lasciami un like sulla mia pagina facebook, ne sarò contentissima!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *