Mousse al cioccolato con biscotto croccante al cacao


La mousse al cioccolato con biscotto croccante al cacao è un semifreddo goloso, perfetto nel periodo estivo; costituito da una mousse al cioccolato adagiata su una frolla al cacao e decorata con frutta, biscotti o cioccolato in base ai tuoi gusti. È molto semplice da preparare, l’unica nota è che la frolla al cacao va preparata il giorno prima perché deve riposare 1 notte intera in frigo. Io ho realizzato una mousse a forma di ciambella e l’ho decorata con ovetti di cioccolata e baci di dama.

 

mousse al cioccolato con biscotto croccante

Ingredienti

Per la mousse al cioccolato

  • 180 ml di latte
  • 8 gr di gelatina in fogli
  • 350 gr di cioccolato (fondente o a latte a tua scelta)
  • 370 ml di panna Hoplà

Per il biscotto al cacao

  • 50 gr di cacao amaro
  • 80 gr di burro
  • 100 gr di zucchero a velo
  • 130 gr di farina
  • 50 ml di latte
  • ½ cucchiaino di lievito in polvere

 

 

Procedimento – Come fare la mousse al cioccolato con biscotto croccante al cacao

Prepara la mousse: metti i fogli di gelatina nell’acqua fredda per max 8 minuti per farla deidratare. Scalda il latte, togli la gelatina dall’acqua, tamponala con carta assorbente (non strizzarla per non disperdere alcuni pezzettini tra le mani) e aggiungila al latte. Gira con un cucchiaio per farla sciogliere bene. Intanto trita il cioccolato, mettilo in un pentolino e fallo sciogliere. Appena si scioglie, aggiungi il latte e con una frusta manuale comincia a girare energicamente per far amalgamare bene il cioccolato con il latte. Quando questo composto ha raggiunto i 38° (usa il termometro da cucina) aggiungi la panna semimontata e amalgama con una spatola (o con un minipimier). Versa il composto in uno stampo in silicone e metti prima in frigo per 4h e poi trasferisci la mousse nel congelatore.

Intanto prepara il biscotto croccante al cacao: sabbia burro, farina, cacao e lievito (sabbiare=polverizzare lavorando con le mani). Unisci il latte e lo zucchero. Lavora con le mani fino a creare un panetto omogeneo, avvolgi nella pellicola trasparente e metti in frigo a riposare per 1 notte.

Il giorno dopo stendi la frolla tra due fogli di carta forno, ritaglia la frolla seguendo lo stesso perimetro dello stampo in silicone in cui ha versato la mousse.

 

mousse al cioccolato, stampo in silicone

timer cucinaFai cuocere la frolla in forno a 180° per c.a. 15/20 min.
Aspetta che la frolli si raffreddi e capovolgi su di essa la mousse. Per farla staccare dallo stampo, lasciala un pochino fuori dal congelatore e, con le mani, esercita una lieve pressione sullo stampo (capovolto) per far staccare la mousse dalle pareti. Decora la tua mousse con cioccolato fuso o salsa al cioccolato (si trovano anche tubetti già pronti) o frutta, biscotti,… Scegli quello che preferisci!

Io in questa versione ho lasciato la base di biscotto al cacao più grande della mousse in quanto ho aggiunto dei baci di dama laterali, ma puoi anche sagomare il biscotto della stessa misura del perimetro della mousse. A te la scelta!

 

mousse al cioccolato con biscotto croccante

 

Se ti è piaciuta la ricetta, lasciami un like sulla mia pagina facebook, ne sarò contentissima!

 


Informazioni su Maika Messalli

Ciao, sono Maika Messalli. Sono napoletana ma vivo a Roma. Lavoro di giorno in una azienda cosmetica, nel settore marketing, e di notte mi dedico alla mia grande passione: i dolci. Approfondisci chi sono su http://www.dolcequantobasta.it/un-po-di-me/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *