Maschera al kiwi per un viso levigato


La maschera al kiwi è ideale per idratare, nutrire ed esfoliare delicatamente la pelle del viso. La sua efficacia risiede nella presenza del kiwi che è un ottimo esfoliante naturale, ricco di antiossidanti.
Il kiwi contiene:

  • gli alfa idrossidi acidi (i cosiddetti AHA che sono l’ acido lattico, malico, citrico e tartarico ) che hanno un’azione rigenerante sull’epidermide favorendo il ricambio cellulare e quindi una pelle più levigata e compatta.
  • la vitamina A e la vitamine E che proteggono la pelle dai danni delle radiazioni solari e idratano e nutrono la pelle, prevenendo la perdita di elasticità e la comparsa delle rughe.
  • la vitamina C che combatte i radicali liberi, grandi nemici dell’elasticità della pelle.

I benefici del kiwi si aggiungono a quelli di altri 2 ingredienti necessari per realizzare questa maschera: lo yogurt che nutre la pelle e lenisce le infiammazioni provocate dall’acne grazie allo zinco in esso contenuto; l’olio di oliva che è un potente idratante ricco di vitamina E e acidi grassi essenziali.
Il risultato di questa maschera sarà un viso levigato sin dalle prime applicazioni.

 

ingredienti per viso levigato

 

Vediamo come preparare la nostra maschera al kiwi.

 

Ingredienti

  • 1 kiwi
  • 1 cucchiaio di yogurt intero
  • 1 cucchiaino di olio d’oliva

 

Procedimento – Come preparare la maschera al kiwi

Riduci il kiwi in purea schiacciando la polpa con un cucchiaio, aggiungi lo yogurt e l’olio e mescola bene fino a formare una cremina. Applica il composto sul viso pulito e lascia in posa per 20 minuti. Risciacqua con acqua tiepida e applica la tua solita crema per il viso. Tocca ora la tua pelle. La senti più liscia e levigata?

 

 

Amico della pelle? Ma anche del tuo intestino! Scopri come preparare un dolcetto al kiwi fresco e leggero.

 

Se ti è piaciuto questo articolo, lasciami un like sulla mia pagina facebook, ne sarò contentissima!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *